Tortino a sorpresa al cioccolato

08/07/2022 - Actualizado: 13/10/2022

Ve lo dico io, questa ricetta è stata quella a cui ho partecipato ad un contest in cui dovevamo presentare una ricetta divertente e originale. Era chiaro per me che volevo fare qualcosa che fosse facile, quindi dopo aver riflettuto a lungo, mi sono inventato questo, poiché è molto attraente, colorato e divertente. Per partecipare al contest dovevamo presentare la ricetta ma niente di più e niente di meno che in formato video-ricetta, quindi mi sono emozionata e ho detto perché no? E mia sorella mi ha aiutato a preparare il video di questa ricetta.

In questo post vi spiego come preparare questa meravigliosa Tartlet Surprise ma, in più, ho intenzione di caricare il video della ricetta su YouTube, visto che l'ho già fatta... perché no? (Puoi vedere il video qui: https://youtu.be/h37L88DMS48)

La tartelletta è composta da tre strati: una base di biscotto, un pan di spagna colorato e, sopra il tutto, uno strato di copertura al cioccolato o ganache, così quando tagliamo la torta all'improvviso lo strato colorato è visibile ed è molto curioso!

Ricetta di Angela Gomez

Per la base avremo bisogno di:

  • 400 g di biscotti Oreo
  • 130 g di burro fuso

Stiamo per schiacciare i biscotti (con un robot da cucina, con il Bimby, con il mattarello, a colpi e percosse... come vogliamo) fino a quando rimane la consistenza della polvere e, subito dopo, uniamo il burro fuso e mescolate fino a quando non sarà ben integrato. Mettiamo il biscotto nello stampo che andremo ad utilizzare, precedentemente unto (nel mio caso uno stampo a riccio non modellabile di 28 cm di diametro) e attacchiamo il biscotto allo stampo, solleviamo anche il biscotto lungo i bordi e le pareti dello stampo e appiattiamo bene. Quando l'abbiamo pronta, la conserviamo in frigorifero fino a nuovo avviso.

Per la torta:

  • 3 uova M
  • 180 g di farina
  • 130 g di zucchero bianco
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere (5 grammi)
  • 65 ml di olio d'oliva leggero
  • 60 ml di latte

Coloranti alimentari (nel mio caso rosso, blu, verde e giallo. Sono coloranti gel di marca Wilton, vanno molto bene).

Per preparare la pastella per torte, prima di tutto, sbattere lo zucchero e l'olio con una frusta fino a ottenere un composto liscio. Quindi aggiungiamo le uova e sbattiamo alla massima potenza con le bacchette fino ad ottenere un impasto arioso e spumoso che ne ha schiarito il colore. Poi, aiutandovi con un colino, aggiungete la farina e il lievito, per setacciarli avremo usato il colino. Impastare con le bacchette alla minima potenza quanto basta per incorporare la farina, non di più.

Infine aggiungete il latte e sbattete anche quel tanto che basta per incorporarlo. Ora abbiamo il nostro impasto pronto e andiamo a colorarlo.

Dividiamo l'impasto in quattro ciotole (quattro perché abbiamo quattro colori, ma se vogliamo più colori poi in più ciotole) e applichiamo, aiutandoci con uno stuzzicadenti, colorando in ognuna di esse fino ad ottenere il colore che ci piace e che vogliamo per la nostra tartelletta.

Una volta ottenuti i colori, togliamo dal frigo la tartelletta con la base di biscotto e andiamo a distribuire i quattro colori indistintamente sul biscotto, come meglio crediamo. Quando abbiamo distribuito l'impasto, passiamo sopra uno stuzzicadenti facendo uno zigzag per distribuire ancora di più il colore.

Adesso metteremo la tartelletta in forno in modo che sia fatta la torta, avremo il forno preriscaldato a 180º con riscaldamento su e giù, e lo lasceremo per circa 13-15 minuti.

Quando la torta sarà pronta, toglietela dal forno e fatela raffreddare. Naturalmente, mentre cuoce possiamo preparare la nostra copertura al cioccolato, per la quale avremo bisogno...

Per la copertura al cioccolato/ganache:

  • 350 g di cioccolato al latte
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 200ml di panna liquida da montare

In una casseruola fate scaldare la panna e quando inizia a bollire versatela sul cioccolato. Lasciamo riposare per circa 2-3 minuti e, per effetto del calore della panna, il cioccolato si sarà sciolto e potremo mescolare molto bene con alcune bacchette. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi di cioccolato. Lasciate raffreddare la ganache fino a quando la nostra torta non esce dal forno.

Infine, una volta sfornato il topping caldo e il pan di spagna, versiamo il nostro topping sulla torta colorata.

Adesso è il momento di decorare con quello che vogliamo, io ho scelto delle fragole e delle gocce di cioccolato bianco, ma potete mettere altra frutta, noodles al cioccolato, palline colorate... La fantasia al potere!

Adesso metteremo la tartelletta in frigo per un minimo di 2 ore, in modo che la copertura si depositi e si addensa un po'.

Quando lo tireremo fuori dal frigo avremo una bellissima tortina al cioccolato e, quando faremo il taglio alla tortiera… WOW! Colori ovunque! !

Sinceramente, adoro questa ricetta, sia per l'aspetto che per il gusto, cioè non puoi immaginare quanto sia deliziosa, perché tutti i sapori e tutti gli strati della tartelletta si combinano e si completano così bene... Questo la ricetta è meravigliosa

E penso anche che sia davvero molto divertente, molto appariscente e molto originale! ! Che ne dici?

Spero che sarai incoraggiato a farlo, è davvero fantastico e vedrai quanto è fantastico! ! !

Fino alla prossima volta!

0/5 (0 Recensioni)

Recetas Relacionadas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up

Utilizamos cookies para mejorar tu experiencia como usuario. Mas info